LA VISIONE CONTEMPORANEA
DELLA PASTICCERIA

Tre anni di ricerche, analisi, prove, discussione, approfondimenti e confronti per raggiungere l’obiettivo: offrire la naturale evoluzione del "Manuale della Pasticceria Italiana" (best e long seller pubblicato da Chiriotti Editori negli Anni 90). Uno strumento duttile e ideale per i professionisti di oggi.
Oltre 800 pagine dense di tecnica e illustrazioni: non solo ricette, bensì tutti gli strumenti per costruire un proprio modo di lavorare e di evolvere, attraverso strumenti ed idee per "ottenere" la PROPRIA PASTICCERIA, fatta di studio, prove pratiche, tecnica, emozione e creatività. Da qui il concetto di scienza creativa, secondo una visione moderna e dinamica.
Il manuale contempla tutte le tematiche fondamentali, dalla pasta sfoglia alle masse montate, dalla pasta bignè ai biscuit, dalle creme di vario genere alle meringhe, dalle paste lievitate ai cake, dalla pasticceria da tè al pralinato, dal cioccolato alla pâte à bombe, dai gelati alle glasse, dai soufflé ai torroni, dalle confetture al croccante, dalla canditura ai fritti, alla pasticceria alternativa e a quella salata...
Un unico e completo approccio alla pasticceria in tutte le sue magnifiche sfumature.


NELLO SPECIFICO

spiegazioni scientifiche e tecniche
approfondimenti pratici
consigli
ricette
varianti
pregi e difetti
processi schematizzati
note e astuzie


DIAMO I NUMERI

832 pagine
47 capitoli
754 ricette
€ 130,00

IDENTIKIT A MODO NOSTRO
(dell'autore e dell'editore)